14.
La Voce
del (nuovo)Partito comunista italiano

anno V - luglio 2003

 

Indice

Scaricate il testo di La voce 14
in formato Open Office o HTML 

Cosa insegna ai comunisti la vittoria dei gruppi imperialisti USA nella guerra lampo contro l’Iraq

X° anniversario della fondazione dei CARC

I Comitati di Partito all’opera

Conquistare l’appoggio degli operai avanzati alla clandestinità del partito comunista (seconda puntata) (prima puntata)
  1. Cosa vuol dire “costruire il partito dalla clandestinità”?

  2. A cosa serve un’organizzazione clandestina se non fate lotta armata?

  3. Perché già oggi è indispensabile “costruire il partito dalla clandestinità”?

  4. Ma un partito clandestino non è per forza di cose slegato dalle masse?

  5. Un partito comunista non crea con la sua sola esistenza un terreno favorevole perché la borghesia reprima i comunisti e i lavoratori avanzati?

  6. Quale è stata nel corso del movimento comunista la posizione dei comunisti sul carattere clandestino del partito comunista?

  7. A vostro parere la linea “costruire il partito dalla clandestinità” vale solo per il nostro paese o vale per tutti i paesi imperialisti?

Dal campo delle FSRS
    I primi paesi socialisti di Marco Martinengo

    La collana Textes para el debate en el movimiento comunista

    Per un Fronte Internazionale di resistenza attiva per la pace nel mondo!

    Solidarietà con i compagni del Partido Comunista de España (reconstituido) PCE(r) e con i compagni dei Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre (GRAPO)!

Lotta politica rivoluzionaria e lotte rivendicative

Volantini
    Sostenere l’eroica lotta del popolo palestinese per uno Stato democratico, senza discriminazioni di razza, di religione e di lingua!

    Costituire ovunque comitati clandestini del (nuovo)Partito comunista italiano!

La Voce