(nuovo)Partito comunista italiano

 Glossario

 

Ritorna all'indice del Glossario - R

La Voce 35

del (nuovo)Partito comunista italiano

50° anniversario del Luglio ’60

Cosa successe tra giugno e luglio del 1960?

Il Vaticano e il resto della classe dominante avevano dato il via al primo governo della Repubblica Pontificia sostenuto apertamente dagli ex repubblichini di Salò, i fascisti del boia Almirante: il governo Tambroni. E il Parlamento lo aveva votato a larga maggioranza.


Genova – 30 giugno 1960


Ma le masse popolari non accettarono l’imposizione. A partire da Genova si sparse per l’intero paese un moto di ribellione. Esso mise tanta paura al Vaticano e al resto della classe dominante, che signori e monsignori abbandonarono Tambroni al suo destino e per placare gli animi formarono il primo governo della Repubblica Pontificia sostenuto apertamente dal PSI di Nenni e sottobanco dal PCI di Togliatti: il governo Fanfani. E lo stesso Parlamento che aveva votato a larga maggioranza il governo Tambroni, votò a larga maggioranza il governo Fanfani.

Così succederà ora, se metteremo abbastanza paura ai padroni e al Vaticano. Starà poi a noi fare in modo che il nostro governo d’emergenza non abbia un ruolo salva-padroni analogo a quello che ebbe allora il governo Fanfani.

anno XII
luglio 2010